cuoreditela.blogspot.com

30 dicembre 2020

conclusione del SAL 2020

 

Con la conclusione di quest'anno ho finito anche il mio SAL. 
La poesia da cui ho tratto il verso è la mia preferita: "invincibile estate" di Albert Camus. Una poesia che racconta della nostra forza interiore. 
Il 2020 in effetti ci ha messo parecchio alla prova e dobbiamo essere grati di poterne raccontare. Ora inizia un nuovo anno ed un nuovo SAL, di cui ho pubblicato l'immagine, ci aspetta! prepariamo gli aghi!
un abbraccio
Francesca (Cuoreditela)

SAL di Cuoreditela

ed eccoci al nuovo SAL! in arrivo nel mio gruppo facebook SAL di Cuoreditela il disegno sarà pubblicato nel gruppo il 1 gennaio 2021 e sarà, come da tradizione, in omaggio per i partecipanti.
Metterò qui le fotografie dell'avanzamento lavori. 
Buone crocette a tutti!

 

12 ottobre 2020

piccole idee creative

Così in un weekend d'inizio autunno ho finalmente realizzato i primi esemplari di un'idea che avevo da tempo: le bobine avvolgifilo decorate. Tutte diverse, di ispirazione un po' scrap e un po' junk journal. Assolutamente vintage.

Ogni decina di bobine ha la sua bustina realizzata su misura e decorata.



8 ottobre 2020

Natale in arrivo

 Anche se sarà un Natale strano, un ricamo lo possiamo progettare. Disponibile sul mio etsy shop qui


Danzano gli alberelli di Natale con una bella nevicata su un paesino illuminato. Ci sono tanti cuori affettuosi per questi momenti felici in casa.

Buone crocette!

5 ottobre 2020

Delle piccole cose rotte o avanzate

 da un po' di tempo, in tema di CuoreditelaPensiero, mi soffermo a riflettere sulle piccole cose rotte, sui pezzettini di stoffa o di carta, sui residui di gomitolo e di cuore. E mi piace reinventarli, rimetterli insieme, trovare per loro una nuova collocazione in una nuova forma. Tanti scampolini di tessuto diventano un diario tessile, con qualche punto di ricamo (il ricamo un tempo serviva per rafforzare polsini ed indumenti in generale; non aveva solo finalità decorativa), qualche perlina, un pizzetto. 

Tanti pezzetti di carta raccolti vanno a comporre una pagina nuova su cui incollare il biglietto di un viaggio o semplicemente di quel tram che ti ha portato a bere quel caffè.

 Un disegnino minuscolo per ricordare come stavi quel giorno.

 Piccole cose, piccoli passi, piccoli oggetti che rinascono per trovare una nuova essenza, forse più intima, di certo più dimessa e silente, ma non per questo triste. 

le mie amiche lo sanno e mi regalano pizzi, nastri, fiorellini di stoffa. Col tempo diventeranno altro. Magari bello. 

Della seconda possibilità di quello che forse, come me, ha fallito la prima.



27 aprile 2020

Nuovi inizi

un mix tra crazy patchwork, Junk Journal e ricamo classico. Sto imparando cose nuove. Ne cerco una e ne trovo altre cento che mi piacciono. 
Questa clausura in un modo o nell'altro durerà ancora a lungo, tanto vale attrezzarsi per trascorrerla con piccole cose di conforto.
Buon Lunedì

24 aprile 2020

in casa




Ed ecco le immagini dei nuovi disegni, teneri e floreali come questa bellissima stagione che purtroppo stiamo trascorrendo in casa per questo brutto virus.
Qui in Lombardia la situazione è stata ed è molto difficile. Il ricamo e le altre arti manuali ci possono portare un piccolo aiuto per rasserenare per qualche momento la mente.
In questi giorni ho avuto modo di riflettere sulle persone incontrate proprio per il ricamo: amiche dolcissime, signore eleganti e divertenti, "colleghe" di fiere che poi sono diventate importantissime nella mia vita.
La mia SorellaStefania, che non mi lascia mai, sole dei miei giorni.
Ed anche persone deludenti, che hanno approfittato della mia ingenuità in questo mondo, dal punto di vista commerciale. Negozianti che hanno preso i miei disegni, li hanno esposti e venduti e poi magicamente sono spariti quando si trattava di consegnarmi il dovuto. Tutta esperienza: d'ora in poi darò fiducia solo a chi conosco personalmente.
I miei disegni sono tutti disponibili su etsy o alla mia mail cuoreditela.blog@gmail.com, oppure presso i miei negozi di fiducia: La Mercerie des reves di Milano - Via Terraggio, 21 e La Dama dell'Ago di Viale Abruzzi, 42 sempre a Milano.