cuoreditela.blogspot.com

16 aprile 2014

Silk Ribbon

No, ecco, perchè quando a me viene un'idea la devo immediatamente mettere in atto. Da qualche tempo ho la fissa del silk ribbon. Per anni l'ho considerato un tipo di ricamo troppo esuberante e chiassoso, poi a Formigine ho visto dal vivo le meraviglie (inarrivabili quanto a precisione e gusto) di Patou ed ho deciso che dovevo assolutamente provarci anch'io. Il materiale base, ovvero il nastrino di seta, in Italia non è così comune quanto credevo. In vendita ovunque si trovano nastri di raso, ma quelli di seta sono difficilissimi da reperire. In particolare mi intriga l'idea di dipingermeli da sola con i colori che mi interessano di volta in volta. Addirittura ieri ho scovato un sito inglese dove si mostra come dipingere il ricamo una volta eseguito e con i pennarelli da stoffa.
Adoro i nuovi inizi, con tutti i pasticci, i piccoli fallimenti e le grandi conquiste che comportano.

3 commenti:

  1. ...brava Francesca, è sempre stimolante sperimentare nuove tecniche, sicuramente con i preziosi consigli di Patou diventerai un'asso del ricamo silk ribbon e vedremo con piacere i "tuoi" nastri colorati. buona Pasqua, un abbraccio. Annalisa

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono stata colpita dai lavori di Patou .... troppo belli ... e lei così gentile mi ha fatto vedere anche come si fa.
    buona Pasqua

    RispondiElimina
  3. Buona Pasqua anche a voi!! Vi abbraccio

    RispondiElimina